jump to navigation

crumble di fragole e ciliegie 16 giugno , 2010

Posted by vogliadidolci in dolci al cucchiaio.
Tags: , , , , , , , , ,
add a comment

Queste ciliegie fan sempre parte della razzia che feci circa 2 settimane fa e che utilizzai per fare la marmellata.

Dato che mi avanzavano delle fragole ho pensato: ma perchè non unire i due frutti che  più mi piaciono?! e così ho fatto, ho realizzato questo crumble con l’aggiunta di semola e di farina di cocco.

Ha un sapore molto burroso il “biscotto” sopra per cui se non vi piace il burro o siete a dieta lo diminuite o..non so che dirvi 😀

CRUMBLE DI FRAGOLE E CILIEGIE

Per il crumble

25 g cocco rapè

25 g farina di semola

65 g farina “00”

80 g burro pomata

60 g zucchero di canna

Per il ripieno

150 g  fragole mature

100 g cicliegie denocciolate

10 g zucchero semolato

5 g zucco limone

scorza di limone grattugiata

  • Crumble:  impastare velocemente tutti gli ingredienti e porre 10 minuti in frigo a far rassodare il burro
  • Ripieno: nel frattempo pulite e lavate la frutta
  • Cospargetela di zucchero, succo di limone e la sua scorza grattugiata  e lasciate riposare 10 minuti per formare il sugo.
  • Porre la frutta sul fondo della cocotte, sopra il crumble fatto a piccoli pezzi.
  • Infornare a forno già caldo a 180°C per 20 minuti circa o fino a doratura.

NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941e successive modifiche.

Annunci

un dolce..tris 10 giugno , 2010

Posted by vogliadidolci in creme, dolci al cucchiaio, the e tisane.
Tags: , , , , ,
4 comments

Dopo aver avuto una buona notizia, anzi ottima…come posso non mettere un buon post? 🙂 eccolo!

MUO ALLA MENTA CON ROSA DI ZUCCHERO E TISANA ALLA MENTA PIPERITA

Per il mou

100 g zucchero semolato

2 foglie menta fresca

30 g panna

Per la rosa

118 g zucchero semolato

15 g succo limone filtrato

15 g acqua

Per la tisana

10 foglie di menta piperita essiccate

10 g miele o zucchero

  • Mou: portare a bollore la panna, unire la menta e lasciare 5 minuti in infusione. Filtrare
  • Nel frattempo caramellare a secco lo zucchero poco per volta.
  • Unire la panna bollente, mescolare e far raffreddare.
  • Rosa: Porre i tre ingredienti in pentola e portare a bollore mescolando finchè non si ottiene il tipico colore di caramello scuro (ci vorranno 5 minuti circa)
  • Porre il composto in una ciotola in vetro e, dopo esservi messi un paio di guanti, prelevate dei piccoli pezzi e formate la rosa.
  • Tisana: portare a ebollizione una tazza di acqua
  • Unirvi le foglie di menta e lasciate in infusione 5 minuti.
  • Filtrare, zuccherare a piacere con miele o zucchero.

N.B. Il mou lo potete usare come accompagnamento a dei frollini, sul gelato alla vaniglia o per esser gustato da solo.

Io ho la fortuna di aver delle campagne vicine e quindi ho trapiantato la menta piperita nel mio giardino, dopodichè l’ho essiccata al sole..ma potete usare anche della menta secca che trovate in erboristeria.

La rosa sarà da utilizzare subito per la decorazione perchè si scioglie in fretta a temperatura ambiente.

NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941e successive modifiche.

confettura di ciliegie 8 giugno , 2010

Posted by vogliadidolci in marmellate e confetture.
Tags: , , , ,
add a comment

L’altro giorno, passando per caso vicino alle campagne di una chiesetta vicino casa, ho visto sempre par caso degli alberi di ciliegie selvatiche abbandonati pieni zeppi di frutti maturi e acerbi..detto fatto! Ho rapito mia mamma da casa e con la bici siamo andate a prenderne un sacco e una sporta 😀

Io, adorando questo frutto, ho cercato di prenderne il più possibile..piccolo problema: bisognava arrampicarsi per arrivare a prendere le più mature e succose

..mm..come faccio come faccio..eureka!! sono salita in piedi sulla bici!! Alla fine siamo arrivate a casa con circa 3 kg di piccole ciliegie mature, dolci e succose (si, non son grosse come quelle che vedete al supermercato) e la prima cosa che ho fatto, oltre naturalmente a mangiarle mentre le raccoglievo, è stata questa composta buonissima!

COMPOSTA DI CILIEGIE

Per un vasetto da 250 g

300 g ciliegie mature

30 g acqua

60 g mela grattugiata

120 g zucchero

10 g succo di limone

  • Denocciolare le ciliegie e porle in pentola con l’acqua, la mela, lo zucchero e il succo di limone.
  • Cuocere per 30 minuti a fuoco molto dolce mescolando ogni tanto.
  • Invasare subito così da sterilizzare il vasetto e capovolgerlo fino al raffreddamento.

N.B. : La sapete la differenza tra la confettura e la marmellata? La confettura si fa con tutti i frutti tranne gli agrumi, che se utilizzati prende il nome di marmellata.

Io la marmellata la preferisco con i frutti interi come in questo caso, o a pezzi se si tratta di frutta più grossa; ma potete tranquillamente frullarla subito dopo la cottura prima di invasarla.

NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941e successive modifiche.