jump to navigation

proprietà benefiche della menta 17 giugno , 2010

Posted by vogliadidolci in erboristeria.
Tags:
add a comment

fonte benessereblog

La Menta (Menta piperita L.) è conosciuta sin dai tempi antichi per le sue proprietà. I cinesi ne vantavano da sempre le proprietà calmanti e le sue virtù antispasmodiche. Ippocrate considerava la menta un afrodisiaco, mentre Plinio lodava l’azione analgesica. Gli arabi utilizzano copiosamente ancora oggi la menta nella preparazione di cibi e bevande ritenendola uno stimolante afrodisiaco.

Il genere “mentha” è uno dei più complessi del regno vegetale e la ragione va ricercata nella facilità di ibridizazione spontanea tra le varie specie che producono sempre nuovi ibridi.

Bisogna premettere che ci sono varie specie di menta, le quali pur dimostrando simili proprietà medicinali (dovute alla presenza di un alcol estratto dall’essenza il mentolo) hanno caratteri diversi.

La menta è tonica, antispasmodica e stomachica a livello gastrico-intestinale, carminativa e stimolante. Ha proprietà antisettiche e può essere utilizzate in malattie infettive che non hanno bisogno di antibiotici (leggere affezioni respiratorie, coliti e cistiti lievi) e vermifuga. E’ utile contro le grastriti, crampi dello stomaco, duodeniti, coliti, oltre ad essere impiegata come espettorante per faringiti, bronchiti ed asma.

L’infuso di menta viene utilizzato per gargarismi disinfettanti di bocca e gola oltre che per lavaggi decongestionanti del viso utili anche a combattere la pelle grassa.

L’essenza di menta in unione con bicarbonato di calcio e di sodio viene utilizzata per preparare paste dentifricie particolarmente profumate.

In cucina viene molto utilizzata per aromatizzare pietanze ed insalate. E’ preferibile usare le altre mente tralasciando la piperita che è più adatta per liquori bevande e prodotti dolciari.

Annunci

un dolce..tris 10 giugno , 2010

Posted by vogliadidolci in creme, dolci al cucchiaio, the e tisane.
Tags: , , , , ,
4 comments

Dopo aver avuto una buona notizia, anzi ottima…come posso non mettere un buon post? 🙂 eccolo!

MUO ALLA MENTA CON ROSA DI ZUCCHERO E TISANA ALLA MENTA PIPERITA

Per il mou

100 g zucchero semolato

2 foglie menta fresca

30 g panna

Per la rosa

118 g zucchero semolato

15 g succo limone filtrato

15 g acqua

Per la tisana

10 foglie di menta piperita essiccate

10 g miele o zucchero

  • Mou: portare a bollore la panna, unire la menta e lasciare 5 minuti in infusione. Filtrare
  • Nel frattempo caramellare a secco lo zucchero poco per volta.
  • Unire la panna bollente, mescolare e far raffreddare.
  • Rosa: Porre i tre ingredienti in pentola e portare a bollore mescolando finchè non si ottiene il tipico colore di caramello scuro (ci vorranno 5 minuti circa)
  • Porre il composto in una ciotola in vetro e, dopo esservi messi un paio di guanti, prelevate dei piccoli pezzi e formate la rosa.
  • Tisana: portare a ebollizione una tazza di acqua
  • Unirvi le foglie di menta e lasciate in infusione 5 minuti.
  • Filtrare, zuccherare a piacere con miele o zucchero.

N.B. Il mou lo potete usare come accompagnamento a dei frollini, sul gelato alla vaniglia o per esser gustato da solo.

Io ho la fortuna di aver delle campagne vicine e quindi ho trapiantato la menta piperita nel mio giardino, dopodichè l’ho essiccata al sole..ma potete usare anche della menta secca che trovate in erboristeria.

La rosa sarà da utilizzare subito per la decorazione perchè si scioglie in fretta a temperatura ambiente.

NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941e successive modifiche.

uno zucchero…un pò speciale 10 maggio , 2010

Posted by vogliadidolci in biscotteria, creme, erboristeria, paste base.
Tags: , ,
add a comment

ZUCCHERO ALLO ZENZERO E MENTA PIPERITA

Ho avuto l’ispirazione per questo zucchero qualche tempo fa, girovagando per le campagne del mio paesino..ho avuto la fortuna di incontrare un teppeto di menta piperita (la più buona secondo me) e così son corsa a casa a prendere un sacchettino di carta per far la scorta. Una volta arrivata, l’ho pulita, lavata e messa al sole a seccare per 3 giorni dopodichè..l’ho imvasettata e tenuta per delle occasioni.

Il problema delle mie occasioni è che me le sogno di notte e così, il giorno dopo, ho provato a fare questo zucchero profumatissimo!

Zucchero allo zenzero e menta piperita

250 g zucchero

10 g menta essiccata

5 g zenzero in polvere secco

  • Il procedimento è moooolto semplice, basta mettere tutto nel frullatore e…via per 10 secondi! Dopodichè invasate e lo tenere per aromatizzare i vostri dolci o per delle creme.

P.S. Io ho provato ad usarlo per fare un mou per accompagnare dei frollini ed è venuto ottimo! ma lo potete usare per togliere il sapore d’uovo al pan di spagna o per aromatizzare una crema.

NON AUTORIZZO la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle foto, in alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941e successive modifiche.