jump to navigation

torta tenerella 24 gennaio , 2011

Posted by vogliadidolci in cioccolato, torte.
Tags: , , , , ,
trackback

A volte ci sono ricette che non penseresti mai di fare in quel momento e per quella occasione..

A volte ci sono ricette che sfogliando un libro ti capitano sempre sotto gli occhi e rimandi sempre..

A volte, come è capitato a me questa mattina abbastanza fredda di Gennaio, ti chiedono di fare una torta per un’occasione speciale ma non hai la più pallida idea di cosa fare..

Sai solo che il cioccolato piace sempre e comunque, che Maurizio Santin è sempre un’ottima guida e che le fragole e il rum stanno a braccetto con il cioccolato..

E così, forse un pò per caso e forse per una precedente idea visiva notturna (si a volte mi capita di immaginarmi delle tore di notte….😀 ), sfogliando il mio quadernino di ricette (davvero molto ricco dove non credo che riuscirò mai a farle tutte), son capitata su questa ricetta di Santin, la torta tenerella.

Dopo aver dato una veloce controllata nel frigo e nel mio armadio dei liquori se avevo tutto, e dopo aver constatato che non era cosi, l’ho fatta.

L’ho rivisitata un pò togliendo, cambiando o aggiungendo degli ingredienti ma…vi metto entrambe le versioni mettendo le mie varianti tra parentesi.

TORTA TENERELLA

200 g cioccolato fondente al 55 %

100 g burro

100 g zucchero

60 g farina

80 g tuorli (in totale sono 4 uova tra tuorli e albumi ma pesateli!)

120 g albumi

40 g grand marnier (40 g rum scuro)

peperoncino

(fragole surgelate o fresche a pezzi se le avete)

  • Fondere a bagnomaria il ciocolato e il burro e mescolare per amalgamare bene il composto.
  • Nel frattempo montate gli albumi con lo zucchero (la mia mamma è di ottimo aiuto in questo, e non solo..grazie mamma :))
  • Unire i tuorli uno alla volta nel cioccolato mescolando, poi la farina setacciata con il peperoncino e il liquore.
  • Amalgamare gli albumi mescolando da sotto a sopra per non smontare l’impasto e versare in una tortiera imburrata e infarinata ( la mia era da 26 ma è troppo grande perchè verrà un pò bassa, vi consiglio una 22)
  • Sulla superficie disporvi le fragole e infornare in forno già caldo a 180°C per 15 minuti.
  • Far raffreddare, sformare e spolverare di zucchero a velo e peperoncino.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: